MATSUDA 25 WG – GR 100

Categoria: Brand:

Availability:

In Stock

CARATTERISTICHE

è un erbicida a base di Flazasulfuron, sostanza attiva dotata di effetto residuale e sistemico appartenente al gruppo delle solfoniluree. MATSUDA 25 WG agisce in pre emergenza e in post emergenza precoce delle infestanti contro numerose malerbe graminacee e dicotiledoni sia annuali che perenni. Il prodotto viene rapidamente assorbito attraverso le radici e le foglie, traslocato per via floematica e xilematica sia in senso ascendente che discendente all’interno della pianta, andando ad inibire l’enzima Acetolattato sintetasi, uno degli enzimi responsabili della biosintesi degli amminoacidi. In conseguenza all’assorbimento, MATSUDA 25 WG inibisce la sintesi delle proteine e causa rapidamente il blocco della crescita delle infestanti colpite, seguito dalla decolarazione delle nuove foglie in via di sviluppo e la graduale morte dell’intera pianta.

DOSI, EPOCA E MODALITÀ D’IMPIEGO

Vite (uva da tavola e da vino): Intervenire sulla fila effettuando il trattamento fra fine inverno e inizio primavera alla dose di 60-200 g/ha. Intervenire su infestanti ad un massimo di 4 foglie vere di sviluppo, utilizzando volumi di acqua compresi fra 200 e 400 litri/ha. Effettuare un solo intervento per ciclo colturale.

Agrumi (Arancio, Limone, Pompelmo, Limetta, Mandarino, Clementino, Pomelo, Bergamotto, Cedro, Tangerino, Chinotto, Arancio Amaro, Mapo, Tangelo): Intervenire sulla fila effettuando il trattamento fra fine inverno e inizio primavera alla dose di 60-200 g/ha. Intervenire su infestanti ad un massimo di 4 foglie vere di sviluppo, utilizzando volumi di acqua compresi fra 200 e 400 litri/ha in caso di applicazioni con trattore. Effettuare un solo intervento per ciclo colturale.

Olivo: Intervenire sulla fila o sotto la piazzola effettuando il trattamento in primavera alla dose di 60-200 g/ha o in autunno alla dose di 60-100 g/ha. Intervenire su infestanti ad un massimo di 4 foglie vere di sviluppo, utilizzando volumi di acqua compresi fra 200 e 400 litri/ha in caso di applicazioni con trattore. Effettuare un solo intervento per ciclo colturale.

Aree non coltivate (strade, autostrade, aree industriali, opere civili – ruderi storici, cimiteri, piazzali e banchine stradali, aree urbane e agricole non coltivate): effettuare il trattamento con infestanti in fase iniziale di sviluppo, ad un massimo di 4 foglie vere, alla dose di 60-200 g/ha utilizzando volumi di acqua compresi fra 200 e 400 litri/ha. Effettuare un solo intervento per anno.

Applicare unicamente mediante mezzi meccanici

Commenta o Condividi


    Articolo Interessante? Richiedi un Preventivo!


    Accetto la Privacy.

    Prodotti Correlati

      EVOLUTION LT 1

      0 out of 5

      Caratteristiche

      Formulato in emulsione concentrata per impieghi quali: spollonante per vite, nocciolo, pomacee, drupacee; disseccante fogliare pre-raccolta per patata; sinergizante di erbicidi.

      Formulazione: emulsione concentrata.

      Lenns lt 5

      0 out of 5

      LENNS è una miscela contenente Glifosate, caratterizzato da azione di contatto.

      BETANAL SE LT 1

      0 out of 5

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi